Cerca

Dizionario

Contenuti del sito

Multimedia

Testi in patois

Documenti

Novità nel sito: sezione Musica 

22 ottobre 2021

Musica patois francoprovenzale

In occasione della pubblicazione del volume dedicato al Faux-Bourdon, una delle rare espressioni musicali proprie alla Valle d’Aosta, il portale www.patoisvda.org si arricchisce di una nuova sezione dedicata all’arte musicale.

In queste pagine si traccia la storia della musica francoprovenzale in Valle d’Aosta, a partire dalla La fenna consolaye - canzone che, secondo l’abbé Cerlogne,risale all’inizio del XIX secolo - fino ai cantautori contemporanei che hanno scelto di esprimere la propria anima nella loro lingua del cuore, passando per le figure di Magui Bétemps e Enrico Thiébat i quali hanno contribuito in modo significativo alla cultura musicale valdostana. 

Dopo questa introduzione, un primo approfondimento è dedicato, come preannunciato, al genere del falso bordone.

La sezione si propone, in prospettiva, di far conoscere i principali  cantautori che hanno composto e compongono in patois. Restate connessi per conoscere in nuovi contenuti che saranno via via pubblicati!

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti. Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso ai cookie vai alla pagina informativa.

Pagina informativa